“Le notizie che arrivano da Ivrea su Comdata, 200 esuberi e solidarietà al 60%,  sono fonte di grande preoccupazione”. Lo dichiara l’assessora al Lavoro della Regione Piemonte Gianna Pentenero che aggiunge: “Stiamo seguendo la situazione con estrema attenzione e siamo pronti a convocare un tavolo regionale per approfondire tutti gli aspetti della questione e mettere in campo ogni possibile azione a salvaguardia dei posti di lavoro. Essendo un’azienda con sedi in più regioni, naturalmente solleciteremo anche un intervento del ministero”.