EUROSKILLS BUDAPEST 2018:MEDAGLIA DI BRONZO PER IL GRAFICO PIEMONTESE BRUNO LO RILLO AI CAMPIONATI EUROPEI DEI MESTIERI 

Una splendida medaglia di bronzo tutta piemontese, ai Campionati Europei EuroSkills Budapest 2018, conquistata al termine di una prova di grande valore dal giovane grafico Bruno Lo Rillo dell’Istituto Professionale “Albe Steiner” Torino, accompagnato dall’expert Matteo Aicardi, dell’Agenzia grafica “A-Totem” di Torino, che ha contribuito alla formazione del competitor e che ha avuto un ruolo importante nella gestione delle gare. A questo importante risultato si aggiunge una medaglia di eccellenza per Andrea Picone, hotel receptionist dell’Istituto di Istruzione Superiore “Erminio Maggia” di Stresa. Oltre ad un oro, un argento, un altro bronzo e altri 2 diplomi di eccellenza vinti dai ragazzi altoatesini: un bilancio positivo per il Team Italy che ha partecipato alle competizioni europee dei Mestieri in Ungheria. Il medagliere del Team Piemonte si avvale inoltre della medaglia d’oro vinta a Campionati nazionali, Worldskills Italy Bolzano 2018, da Laura Canevotti, estetista di Acli Istruzione Professionale,  EnAIP Piemonte di Borgomanero, accompagnata dall’expert Orietta De Santis, del Centro InterAziendale Canavesano “C.Ia.C.” di Ivrea.

Gianna Pentenero, assessora al Lavoro e formazione professionale della Regione Piemonte ha dichiarato: “Dopo la medaglia d’oro vinta ai Campionati nazionali dei mestieri a Bolzano, un altro importante riconoscimento arriva per la squadra piemontese che nei giorni scorsi ha partecipato agli Euroskills di Budapest. La medaglia di bronzo conquistata dal giovane grafico Bruno Lo Rillo dell’”Albe Steiner” di Torino e la medaglia di eccellenza vinta da Andrea Picone, hotel receptionist del “Maggia” di Stresa testimoniano l’impegno e la preparazione dei nostri ragazzi, oltre, naturalmente alla qualità del sistema di istruzione e formazione professionale della nostra regione. I miei complimenti ai vincitori e all’intero team piemontese!”.

Claudio Spadon, direttore Agenzia Piemonte Lavoro ha dichiarato: “Sono orgoglioso dei risultati del giovane grafico Bruno Lo Rillo, che ha conquistato uno splendido bronzo e del receptionist Andrea Picone che ha ottenuto un diploma d’eccellenza, partecipando all’interno del Team Italy ai Campionati dei mestieri Euorskills Budapest 2018. L’Agenzia Piemonte Lavoro che organizza la partecipazione dei team di studenti e giovani professionisti ed expert in collaborazione con Worldskills Italy, esprime soddisfazione per i risultati raggiunti dai talenti piemontesi e per il loro impegno messo in mostra durante le gare”.

A Budapest hanno partecipato 500 competitor, provenienti da 27 paesi, 35 mestieri in gara e 100.000 visitatori in tre giorni. La giovane squadra piemontese presente all’interno del Team Italy, era rappresentata da 8 competitor accompagnati da 8 expert, docenti e professionisti piemontesi che hanno fatto parte della giuria europea chiamata a valutare le prove di abilità di tutti i ragazzi. In squadra: Azzurra Boeris, cameriere, Istituto di Istruzione Superiore “Giolitti Bellisario Paire” sez. di Barge, Cuneo; Giada Favero Camp, cuoco, Formont S.c.a.r.l. per la Formazione Professionale “La Mandria” Venaria Reale; Viviana Gentile, estetista, Agenzia Formativa “II. RR. Salotto e Fiorito” Torino; Bruno Lo Rillo, grafico, Istituto Professionale Statale “Albe Steiner” Torino; Andrea Picone, hotel receptionist, Istituto di Istruzione Superiore “Erminio Maggia” Stresa; Andrea Lucato, meccanico, Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione e Aggiornamento professionale “CNOS FAP” Fossano; Vincenzo Ferro, muratore, Scuola Edile Formazione Sicurezza e Costruzioni, Torino; Noreelyn Prudencio, operatore socio-sanitario, Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato “A. Castigliano”, Asti.I giovani talenti erano accompagnati da 8 expert, che fanno parte della giuria internazionale: Patrizia Pilotto, cameriere, Consorzio per la Formazione Innovazione e Qualità “C.F.I.Q.” di Pinerolo; Alain Zanolo, cuoco, Ristorante Barbatoni, Centro InterAziendale Canavesano “C.Ia.C.” di Ivrea; Ragusa Margherita, estetista, Associazione Scuole Tecniche San Carlo” di Torino; Matteo Aicardi, grafico, Agenzia Grafica “A-Totem” di Torino; Alberto Nervo, meccanico, G.S. S.p.A Bosch; Paolo Quaglia, muratore, Scuola Edile Formazione Sicurezza e Costruzioni di Torino; Emanuela Musso, operatore socio sanitario Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato “A. Castigliano” di Asti; Luisella Rossi, receptionist, Istituto di Istruzione Superiore “Giolitti – Bellisario” di Mondovì.

WorldSkills è un’associazione a cui aderiscono 72 nazioni e regioni del mondo, con l’obiettivo di promuovere la formazione professionale e l’istruzione nei settori dell’artigianato, industria, tecnologia e servizi alla persona, e permettere ai giovani più qualificati di confrontarsi in competizioni locali e internazionali, in oltre 45 mestieri.Dal 2014 la Regione Piemonte attraverso l’Agenzia Piemonte Lavoro ha aderito a WorldSkills condividendone scopi e finalità, realizzando tre edizioni dei Campionati Regionali dei Mestieri nel 2014, 2015 e nel 2017. Le competizioni hanno coinvolto in totale 220 giovani talenti che si sono sfidati in 11 mestieri ottenendo ottimi risultati e conquistando una medaglia d’oro ai campionati europei in Svezia nel 2016, e due medaglie d’argento e due di bronzo ai campionati nazionali di Bolzano nel 2016.

WorldSkills Piemonte è un’iniziativa cofinanziata dal FSE, promossa dall’Assessorato regionale all’Istruzione, Lavoro e Formazione professionale e organizzata dall’Agenzia Piemonte Lavoro con la collaborazione di Ufficio scolastico regionale, istituti professionali, agenzie formative, associazioni della formazione professionale CENFOP, FORMA e LIFE, Confartigianato, CNA e Confcommercio.