“Apprendiamo con grande preoccupazione la notizia dell’annunciata chiusura, da parte del gruppo Jde, dello stabilimento di Andezeno dove si producono due storici marchi di caffè, creando gravi ripercussioni occupazionali sul territorio. Lo dichiara l’assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, in merito alla decisione del gruppo olandese di cessare l’attività a partire dal 1° gennaio 2019, avviando una procedura di licenziamento collettivo per tutti i 57 dipendenti. “Convocheremo il prima possibile – aggiunge Pentenero – un tavolo regionale, chiedendo all’azienda di ritirare la procedura e avviare un confronto con i sindacali e le istituzioni, senza l’inaccettabile Spada di Damocle dei licenziamenti”